Taste - Sapori Mediterranei

Liceo De Sanctis, al via il #CampusLiceiByNight

L'evento di crowdfunding organizzato dagli studenti delll'istituto scolastico salernitano ha l'obiettivo di autofinanziare l'acquisto dei posti a sedere del nuovo Auditorium

admin

Evento interessante quello organizzato in data odierna dal Liceo Classico ”Francesco De Sanctis”, il quale, in virtù della proposta fatta dai rappresentanti degli studenti e accolta dal Dirigente Scolastico, ha organizzato un evento di crowdfunding con l’obiettivo di raccogliere i fondi necessari per finanziare l’acquisto dei posti a sedere del nuovo Auditorium, una struttura con più di 200 posti molto presto in dotazione della scuola. La componente studentesca ha organizzato per l’evento un Expo tematico attivo in tutte le aule del primo e del secondo piano dell’istituto: ogni classe ha allestito il proprio ”padiglione” in virtù del paese che rappresenterà, usando musica, travestimenti, cibo tipico e quant’altro. A ciò si aggiungono anche i concerti di musica live (tra cui quelle delle band giovanili Ampersound, DRaG e Fade Away), i Kahoot Games (quiz digitali a premi) ed il Mercatino del Libro e del Vintage, con i ricavati interamente donati alla scuola. ”Diciamo che l’evento è nato perché la scuola necessita del nostro aiuto per comprare le sedie per utilizzare il nuovo Auditorium”, afferma il rappresentante del corpo studentesco del liceo Mario Greco, ”noi studenti ci siamo subito mossi e abbiamo strutturato questo evento. La preside è stata molto costruttiva con noi, ci ha dato praticamente carta bianca e la possibilità di strutturare tutto all’interno della scuola senza limitazioni di alcun tipo. Tutti noi studenti, dal primo all’ultimo, ci stiamo impegnando tantissimo affinchè durante la serata si riesca a raggiungere la cifra necessaria. Tra l’altro, devo dire la verità, noi vediamo questa serata, oltre che come un semplice evento di autofinanziamento, anche come l’importantissima opportunità di sfruttare la scuola come un campus, di modo che la creatività e la passione degli studenti possano essere messe in gioco. Da qui il nome del’evento, #CampusLiceiByNight. Ovviamente, è una grande responsabilità quella che ci stiamo assumendo, ma penso che noi ragazzi, paradossalmente, siamo assolutamente in grado di portarla avanti fino in fondo. Augurandoci che tutto vada nel migliore dei modi possibili, speriamo di poter riproporre questo tipo di eventi altre volte in futuro”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.