Assistenza computer salerno e provincia

L’ex Pastificio Amato venduto agli imprenditori Aversa e Chianese

Edilizia per le giovani coppie, abitazioni funzionali e moderne, che rispettino gli standard ambientali, questa sarà la nuova veste della struttura

Federica D'Ambro

E’ stato venduto il vecchio Pastificio Amato di Salerno ai due soci dell’Intesa Immobiliare Srl, Roberto Aversa e Luigi Chianese. I due si sono aggiudicati l’ex pastificio per 3 milioni e 150mila euro. La prima vendita di base partiva da un costo di circa 9 milioni di euro.
Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, i due soci non cambieranno drasticamente l’edificio e saranno anche mantenuti i mulini del vecchio opificio.

“Voglio realizzare edilizia per le giovani coppie e realizzare abitazioni funzionali e moderne, che rispettino gli standard ambientali e siano all’avanguardia. La nostra intenzione è di realizzare un’opera qualificante che possa ridare tono a questa zona della città. Aver rinunciato al progetto Nouvel non vuol dire aver rinunciato ad un’edilizia di qualità”. Hanno spiegato Aversa e Chianese.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.