Pizzeria Betra Salerno

Le streghe in coppia: Coda e Insigne per far male ai granata

I sanniti sono alla ricerca del settimo risultato utile di fila

Luca Viscido

Dopo la brillante vittoria ottenuta domenica pomeriggio contro il Venezia, la squadra giallorossa di mister Bucchi non ha intenzione di fermarsi e vorrà imporsi a tutti costi all’Arechi nel friday night, che aprirà la quarta giornata di ritorno del campionato cadetto. Il derby con la Salernitana, rappresenta un ulteriore branco di prova per i sanniti, un’eventuale successo venerdì sera,  permetterebbe alla società del patron Vigorito di rilanciare la propria candidatura per la promozione diretta, approfittando così dei continui problemi del Palermo registrati nelle ultime apparizioni. Per quanto riguarda la formazione mister Bucchi confermerà quasi sicuramente il 3-5-2 visto all’opera nell’ultimo match. In porta ci sarà il confermatissimo Montipò, che ha soffiato a suon di prestazioni il posto a Puggioni. In difesa confermati: Volta sul centrodestra, Antei centrale e Di Chiara sul centrosinistra. Sulla linea mediana, Letizia sarà schierato come quinto a sinistra sul lato opposto ci sarà uno dei tanti ex della sfida, Riccardo Improta. I tre centrocampisti saranno: Crisetig (acquistato durante la sessione invernale) il quale verrà utilizzato come play basso, ai suoi lati agiranno presumibilmente Buonaiuto e Bandinelli. In avanti Insigne supporterà l’altro ex della gara, Massimo Coda.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.