Taste - Sapori mediterranei

LE FOTO – Marocchino assassinato al Decathlon, è stato colpito da un altro extracomunitario

Le telecamere c'erano ma non hanno registrato nulla. L'uomo ucciso è stato identificato, 35enne senza fissa dimora, spesso beveva: ha avuto una colluttazione prima di essere colpito mortalmente

Emergono nuovi particolari sulla morte dell’uomo trovato alle 15.45 di ieri nel piazzale antistante il centro Decathlon di Montecorvino Pugliano. La vittima è stata identificata, è un 35enne marocchino senza fissa dimora, con precedenti a carico e notoriamente dedito all’uso smodato di alcolici. E’ deceduto a seguito di una colluttazione con un altro extracomunitario in corso di identificazione. Il 35enne è stato colpito con un fendente al collo, sferrato con un coccio di vetro che gli procurato una ferita lacero contusa irregolare. Altro dettaglio riguarda i sistemi di videosorveglianza, erano presenti e anche numerosi come hanno appurato i Carabinieri, purtroppo però non funzionavano o non registravano.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.