Taste - Sapori Mediterranei

LE FOTO – Incendio nella notte a Pagani, 38enne trovata morta in cucina

LE FOTO - AGGIORNAMENTO - Ecco cosa è accaduto nell'appartamento di via Caduti di Superga, il corpo della donna senza vita era dove si è propagato l'incendio

Ecco cosa è accaduto nel dettaglio questa notte:

In via Caduti di Superga a Pagani, per cause verosimilmente accidentali, si è sviluppato un incendio che ha interessato l’appartamento, del terzo e ultimo piano di una palazzina, occupato da una coppia di anziani, dal figlio 42 enne e dalla figlia di 38 anni. Proprio quest’ultima, dopo l’arrivo dei soccorsi e dei Vigili del Fuoco, è stata rinvenuta cadavere all’interno della cucina, mentre gli altri familiari sono stati trasportati all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per intossicazione da fumo e lievi ustioni. Dai primi accertamenti sembra che l’incendio si sia propagato proprio dalla cucina, subito dopo un improvviso distacco dell’energia elettrica ed una lieve esplosione, con relativa fuoriuscita di una densa coltre di fumo, avvertite dal nucleo familiare che, fatta eccezione per la vittima, riusciva a mettersi in salvo attendendo l’arrivo dei soccorsi sul balcone dell’appartamento. Il cadavere della donna è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Umberto I per l’esame esterno, a cura del medico legale, disposto dal Pm di turno della Procura di Nocera Inferiore che coordina le indagini affidate alla Tenenza dei carabinieri di Pagani.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.