Assistenza computer salerno e provincia

LE FOTO – Fili scoperti sulla Lungoirno, residenti in allarme

FOTOGALLERY - Questa mattina la paura di una donna che ha allontanato due ragazzini, l'episodio ha fatto crescere l'attenzione dei cittadini sulle cabine elettriche aperte

Francesco Pecoraro

“Via da lì” è il grido di una donna a scuotere la mattinata sulla Lungoirno di Salerno. Lì dove sulla strada sono evidenti dei fili elettrici scoperti dalle cabine, l’urlo arriva da una donna che passava per la strada e ha visto dei ragazzini giocare proprio vicino le apparecchiature, probabilmente incuriositi dai cavi. La signora, residente in via Mobilio, ha urlato proprio per allontanare i due giovanissimi e per evitare che gli stessi toccassero i cavi non conoscendo il reale pericolo. Ma non è la prima volta che si verifica un episodio del genere, così come hanno raccontato anche altri cittadini della zona, anche perchè l’area è costantemente trafficata e percorsa anche da bambini spesso non accompagnati. Gli stessi cittadini hanno annunciato che chiederanno all’amministrazione un intervento per ripristinare le condizioni di sicurezza sul quel tratto, anche in virtù delle piogge di questi giorni. “Speriamo che si possa intervenire il prima possibile” ha dichiarato un residente di via Luigi Guercio.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.