Taste - Sapori mediterranei

Lasciava libero e incustodito il suo cane, ​maxi multa al proprietario

Il fatto è avvenuto a Cava de'Tirreni, in via Talamo, la sanzione di 500 euro è arrivata subito dopo che il suo cane ha aggredito un altro cane

Federica D'Ambro

Lasciava incustodito il suo cane per le vie della città. Questa mattina ha ricevuto una maxi multa da parte degli agenti della polizia locale. Il fatto è accaduto a Cava de’Tirreni, precisamente in via Talamo, dove a seguito di una segnalazione sono dovuti intervenire gli agenti. Sembrerebbe che il cane girava libero e incustodito quando avrebbe aggredito un altro cane. Come rivelato dal quotidiano La Città, la lettura del microchip da parte della squadra Ambiente del comando di via Ido Longo, ha permesso agli agenti intervenuti di risalire al proprietario dell’animale, al quale è stato comminato un verbale di contestazione per omessa custodia e con sanzione amministrativa pecuniaria di 500 euro. All’uomo è stata contestata la mancata custodia del cane.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.