Taste - Sapori Mediterranei

Ladro prova a sfondare la porta per rubare con la proprietaria in casa

A Roccapiemonte, il 33enne rumeno era stato arrestato sabato dopo aver rubato alcolici in un supermercato, dopo appena due giorni ha provato il furto in abitazione

Ieri sera, a Roccapiemonte, i carabinieri della Stazione di Castel San Giorgio hanno tratto in arresto uno straniero che, nonostante la presenza della proprietaria, stava tentando di introdursi in un’abitazione prendendo a spallate la porta d’ingresso. La scena veniva notata da un carabiniere, libero dal servizio, che riusciva a bloccarlo unitamente ad una pattuglia prontamente intervenuta. L’uomo, identificato in un cittadino rumeno di 33 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato per tentato furto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Lo straniero, che sabato scorso era stato tratto in arresto dai carabinieri della Stazione di Baronissi per un furto di superalcolici da un supermercato del luogo, era tornato in libertà da appena poche ore.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.