Taste - Sapori mediterranei

Ladri in azione, entrano in casa e imbavagliano 62enne

L'episodio è accaduto a Furore, la donna è attualmente sotto choc

Federica D'Ambro

Rapina in un’abitazione di Furore, aggredita e imbavagliata una 62enne. E’ di pochi istanti fa la notizia di un colpo messo a segno da tre ladri in un appartamento di Furore, in Costiera Amalfitana. Secondo quanto raccontato dai sanitari, i primi ad arrivare sul posto, sembrerebbe che i tre ladri abbiano atteso che il marito della donna uscisse di casa per entrare in azione. Nell’abitazione i malviventi sono entrati da una finestra, rompendo una zanzariera. Subito dopo si sono scagliati sulla donna, bloccata e imbavagliata all’improvviso, sulle scale della casa. In fretta e furia hanno iniziato a rubare tutto quello che hanno trovato in casa, poi la fuga. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi della Croce Bianca e le forze dell’ordine. La donna è attualmente sotto choc per lo spavento, ma si è rifiutata di recarsi in ospedale. Le forze dell’ordine stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto ed hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili. Ancora non è chiaro il valore del bottino.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.