Richiedi la tua pubblicità

L’accoltellatore del “Genovesi” va in carcere

Lo ha disposto il GIP del Tribunale di Salerno, il difensore annuncia ricorso al Riesame

Federica D'Ambro

Andrà in carcere, ed in particolare in una struttura per minori, Giovanni I. Il 16enne che lunedì mattina ha accoltellato al collo un coetaneo nei corridoi della scuola “Genovesi” a Salerno. Lo ha disposto il Gup del Tribunale di Salerno. Il legale difensore del l’aggressore ha commentato la misura definendola “eccessivamente afflittiva” annunciando ricorso al Riesame per un’attenuazione della misura. Intanto Carmine S., la vittima, resta intubato e monitorato al Ruggi.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.