Assistenza computer salerno e provincia

L’accoltellatore del “Genovesi” chiede perdono attraverso una lettera

Lo rivela il quotidiano Il Mattino, riportando uno stralcio di una lettera scritta dal 16enne salernitano che colpì un compagno di classe lo scorso febbraio a scuola

Federica D'Ambro

«Questa storia ha rovinato la vita di entrambi, ti chiedo perdono perché mi rendo conto dell’errore che ho fatto». Lo ha scritto- come rivela il quotidiano Il Mattino in edicola oggi- il sedicenne salernitano che lo scorso mese di febbraio colpì a coltellate un compagno di classe all’interno dell’istituto tecnico Genovesi nel corso di un’autogestione. L’accoltellatore oggi vive in una comunità e scrive spesso al compagno che però, insieme alla sua famiglia, di perdono non vuole proprio saperne. Le due famiglie- ricorda ancora Il Mattino- si ritroveranno faccia a faccia il prossimo 29 novembre quando davanti al gup del tribunale per i minori Maria Siniscalco la vicenda sarà definita attraverso il giudizio abbreviato che concederà al giovane imputato lo sconto di un terzo della pena.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.