Scarpe per bambini - Millepiedi

“La Vecchia” a Mutaverso Teatro tra risate e maliconia

Doppia replica per il prossimo appuntamento della Stagione Mutaverso Teatro, ideata e diretta da Vincenzo Albano, che giovedì 27 e venerdì 28 febbraio, alle ore 21 presso il Piccolo Teatro del Giullare a Salerno, ospita in programma “La Vecchia”, scritto e diretto da Rita Frongia e interpretato da Marco Manchisi e Stefano Vercelli. Lo spettacolo, in un lasso di tempo indefinito, pone al centro della suo racconto il susseguirsi di incontri tra un mago rigattiere, di quelli che potremmo trovare in un garage della Via Salaria, e un poeta, un Rimbaud dei nostri giorni, afflitto da una romantica reazione alla miseria moderna e da malessere che non sa spiegarsi. La lettura delle carte, realizzate dallo stesso Vercelli e improvvisata su una combinazione di volta in volta casuale, rivelano in definitiva due vite lievi e malinconiche impegnate a ingannare la solitudine di fronte all’illeggibilità della vita e della morte.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.