Taste - Sapori Mediterranei

La stretta del sindaco Napoli: accesso vietato a tutti i parchi e giardini pubblici

Il sindaco di Salerno ha appena firmato un' ordinanza di chiusura di tutti gli spazi di verde pubblico del territorio comunale

Gianni Fiorito

categoria cronaca

La città di Salerno e tutta la regione Campania sono oramai in zona rossa. La mobilità sul territorio è vietata, fatti salvi gli spostamenti dovuti a motivi d’urgenza, lavoro e altre necessità,  attualmente previsti dalle disposizioni di legge. Questa mattina il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha emanato un’ordinanza con ulteriori restrizioni al fine di evitare occasioni di assembramento. Il sindaco ha disposto la chiusura di tutti i parchi, ville e giardini comunali e qualsiasi altra area verde pubblica, lasciando libero l’accesso agli esercizi commerciali eventualmente presenti attraverso percorsi d’ingresso dedicati e ben delimitati. Questa ordinanza sarà valida fino al 3 dicembre 2020

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.