Scarpe per bambini - Millepiedi

La “signora e il funzionario” in scena al Teatro Genovesi

E4194AC0-065A-41C8-8A31-3D98CB10D169

Una scrittura ironica e briosa, un dialogo serrato e asfissiante, due personaggi che diventano l’espressione di due mondi ben distinti sono gli ingredienti della commedia di costume di Aldo Nicolaj, “La signora ed il funzionario”, che sabato (23 novembre 2019), alle ore 21.15, la Compagnia dell’Eclissi porterà in scena al Teatro Genovesi di Salerno. La regia è di Marcello Andria. In scena Marika De Vita (la signora) ed Enzo Tota (il funzionario). Direzione di scena e costumi, Angela Guerra; allestimento scenico, Compagnia dell’Eclissi.

“Una di quelle terribili signore borghesi..”

“La signora e il funzionario” fu scritta da Aldo Nicolaj (1920-2004) alla fine degli anni ’70, quando l’opinione pubblica italiana era profondamente scossa da disordini di piazza, lotta armata, strategia della tensione. Se ne percepisce l’eco, sia pure smorzata da una scrittura ironica e briosa, nel serrato e quasi asfissiante dialogo fra un funzionario – espressione tipica e grottesca delle meschinità e delle cattive abitudini radicate nella burocrazia ministeriale – e una di quelle terribili signore borghesi che popolano il teatro del prolifico commediografo piemontese, all’apparenza frivole e svitate, in realtà dotate di una sottile, personalissima razionalità.

7AA45C64-3361-4B32-8781-41DFD6FCD03A

“Sfrondato dei riferimenti più strettamente legati alla congiuntura socio-politico d’origine e trasportato in un luogo e in un tempo meno definiti e vagamente più attuali, lo spettacolo punta, sì, sulla critica pungente dei vizi nascosti e delle piccole virtù della middle class, bersaglio privilegiato della satira dell’autore – scrive Marcello Andria nelle note di regia – Con ghigno sardonico e moderata indulgenza, Nicolaj mette sotto osservazione, con lo sguardo lungo del pessimista di fondo, gli immarcescibili costumi nazionali”.

FCA76AC4-F4AB-4514-A502-668B35EFCABE

La programmazione al Teatro Genovesi di Salerno prosegue poi con le repliche di “Quei due! ovvero L’ultimo Bottone” di Eduardo De Filippo per la regia di Marcello Andria; l’adattamento e la rielaborazione scenica è di Felice Avella in collaborazione con Marcello Andria e Marco De Simone. Spazio alla musica con lo spettacolo “EIAR Quando la radio…motivi in passerella” di Franco Adamo con i Blue Champagne. Il 2020 teatrale del Genovesi a gennaio sarà inaugurato da “Poeta quasi beta” scritto, diretto e interpretato da Roberto Lombardi e proporrà in cartellone anche la V edizione del festival “Le belle dimenticate Viaggio attraverso le canzoni di Napoli che non si cantano più” con la consulenza artistica di Pasquale Andria.

Parte domenica il Festival Nazionale “Teatro XS” Città di Salerno 2020

Domenica 2 febbraio 2020 partirà la XII edizione del Festival Nazionale “Teatro XS” Città di Salerno 2020 che proseguirà fino a maggio con otto spettacoli in concorso più una serie di spettacoli #extrafestivalXS2020, tra cui le nuove produzioni, ancora top secret, della Compagnia dell’Eclissi. Tutte le informazioni sono in rete su www.compagniadelleclissi.eu e sulle pagine facebook della Compagnia dell’Eclissi del Festival di Teatro XS e del Teatro Genovesi.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.