Pizzeria Betra Salerno

La scuola calcio f6 incanta a Villar Perosa davanti alla Juventus

Magnifica esperienza per i ragazzi dell'ex Inter e Salernitana Salvatore Fresi

C’è anche un pezzo di Salerno e della sua provincia nella tradizionale festa post ferragostana della Juventus a Villar Perosa. Dopo il successo dello scorso Maggio a San Siro, la scuola calcio f6 di Salvatore Fresi ha preso parte, vincendo, all’undicesima edizione del Trofeo Gianni Agnelli riservato alla categoria Esordienti 2005/2006 a 11. Un viaggio da sogno per i piccoli atleti del sodalizio presieduto dall’ex calciatore di Salernitana e Inter che in pochi mesi si sta ritagliando uno spazio d’elite nel mondo del calcio giovanile nostrano e non solo. Superando davanti ad una cospicua cornice di pubblico le formazioni di Val Chisone (0-6), Gassino San Raffaele (0-5) e Bricherasio (0-4), i ragazzi guidati da mister Aristide Carpentieri e dal preparatore dei portieri Alberto Cirillo hanno sollevato al cielo l’ambita coppa, venendo premiati durante l’intervallo della consueta amichevole Juventus A-Juventus B dal dg juventino Beppe Marotta. Proprio i top player bianconeri sono stati attorniati dai protagonisti e dai numerosissimi tifosi presenti a caccia di autografo e foto ricordo. “Sono orgoglioso di voi, bravi a tutti”, il messaggio che Fresi ha recapitato ai suoi, pronto ad offrire anche quest’anno un ricco programma sportivo a tutti gli iscritti che sarà illustrato il prossimo 2 Settembre all’Open Day presso il campo “S.Antonio” di Montecorvino Pugliano cui parteciperanno oltre a Fresi ed al presidente Matteo Ventura i vari istruttori Carpentieri, Tranchino, Senatore, Autuori, Frasca, De Chiara e Salvi. Al di là del successo prettamente sportivo, è e sarà sempre il lungo viaggio dalla Campania al Piemonte con le attività correlate in quel di Pinerolo a restare per sempre impresse nella mente dei baby calciatori e di tutte le famiglie che hanno visto i propri cari piangere di gioia per una giornata da…Campioni d’Italia.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.