Pizzeria Betra Salerno

La Salernitana tra allenamenti e rumors di mercato

Recuperano Jaroszynsky, Giannetti e Firenze. Vlahovic e La Mantia tra i nomi accostati ai granata

Carmine Raiola

A pochi giorni dall’insidiosa trasferta di Cittadella, la Salernitana si divide tra allenamenti e qualche rumors di mercato. Per quanto riguarda il campo, nel match del Tombolato i granata recupereranno, innanzitutto, Marco Migliorini dopo l’espulsione nel derby contro la Juve Stabia. Della partita saranno (a meno di ricadute), anche Andreas Karo e Jaroszynsky, con il cipriota che è tornato ad allenarsi in gruppo dopo l’assenza di lunedì a causa del virus. Il terzetto difensivo contro i veneti dovrebbe essere quindi quello titolare, con Billong e Pinto che potrebbero lasciare il posto ai già citati Migliorini e Jaroszynsky. A centrocampo, mister Ventura ritrova Marco Firenze ma perde (molto probabilmente), Moses Odjer sempre per il virus, in attacco si rivede Giannetti. In realtà, le vere e proprie novità sono rappresentate da Thomas Heurtaux, Patrick Dziczek ed Alessio Cerci. I primi due ieri hanno ricominciato a lavorare in gruppo ma un loro ritorno in campo sembra essere ancora non imminente, l’ex Toro invece ha subito una botta alla gamba sinistra e non ha preso parte all’allenamento odierno. Capitolo mercato. L’edizione odierna del “Mattino”, riporta di un interessamento della Salernitana per Dusan Vlahovic, giocatore classe 2000 di proprietà della Fiorentina che si è messo in luce nelle 10 partite giocate fin qui con la squadra toscana. La trattativa per il centravanti nativo di Belgrado, potrebbe essere intavolata tramite Lazio e dunque in tal caso il ragazzo arriverebbe a Salerno in prestito. In attacco, invece, i nomi accostati al club di via Salvador Allende sono quelli di Ernesto Torregrossa e di Andrea La Mantia. Il primo, ha giocato fino ad ora con la maglia del Brescia solo 3 partite in massima serie senza mai andare in gol, l’ariete del Lecce invece è sceso in campo in otto partite, siglando anche 2 reti contro Lazio e Fiorentina. Altri movimenti potrebbero essere fatti per quanto riguarda la difesa ed in particolare in mediana, zona del campo in cui Dziczek non si è ancora messo in luce e Di Tacchio ha bisogno di rifiatare dopo aver giocato tutti i match dello scorso anno e tutte le partite che i granata hanno disputato fino ad ora. Alla squadra di mister Ventura, inoltre, è stato accostato anche Cyril Thereau, il quale però è fermo da molto tempo ed il costo del cartellino e la sua età potrebbero rappresentare un ostacolo per la trattativa. Ovviamente, sarà solo il tempo a stabilire se tali rumors si concretizzeranno in reali trattative, che la Salernitana porterà avanti dal mese prossimo, quando la sessione invernale di calciomercato inizierà ufficialmente.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.