Pizzeria Betra Salerno

La Salernitana sale sul “Bus” del calciomercato

L'ultimo giorno di calciomercato regala ai granata solo due acquisti (Gatto e Sergiu Bus) e nessuna cessione importante

Tanto tuonò che non piovve. Si può riassumere in questa breve frase il mercato della Salernitana nell’ultimo giorno utile all’ATA Hotel di Milano. Il club granata nel corso della giornata ha imbastito molte trattative con giocatori e società, ma alla fine è riuscita a mettere a segno solo due acquisti. Il primo è quello già annunciato da una settimana ormai, cioè Leonardo Gatto in prestito secco dall’Atalanta. L’attaccante esterno ha fatto sinora bene a Vicenza e complice l’assenza di Gabionetta, sabato contro il Pescara potrebbe già partire titolare nel tridente d’attacco. L’altro acquisto è quello dell’attaccante centrale Sergio Bus proveniente dallo Sheffield Wednesday; un colpo a sorpresa da parte di Fabiani che nel corso della giornata ha parlato a lungo con gli stessi agenti che portarono Andrei Cristea a Salerno. Il capitolo cessioni è invece rimasto invariato, infatti il DS granata non è riuscito a piazzare né Pestrin e né Trevisan. Il centrocampista romano ha rifiutato le soluzioni propostegli, come quella della Casertana, in quanto poneva come obbligo alla cessione un suo rinnovo di contratto fino al 2017. Il centrale difensivo, invece, ha declinato le offerte del Pordenone e di altre squadre di Lega Pro, il Vicenza si è tirato indietro rispetto a qualche giorno fa ed ha preferito virare su Ligi dal Bari.
Nel complesso il mercato della Salernitana ha visto le cessioni di Troianiello alla Ternana, Sciaudone allo Spezia, Lanzaro al Foggia e Dragonetti alla Fermana. Gli acquisti della squadra granata, oltre ai due già citati prima, sono stati gli attaccanti Tounkara e Oikonomidis, i difensori Prce, Bahadur e Ceccarelli, i centrocampisti Zito e Ronaldo.
Un mercato che non si è chiuso con il botto, che consegna una squadra in parte rinnovata, ma ancora con qualche peso che non è riuscita a togliere.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.