Scarpe per bambini - Millepiedi

La salernitana Cristina Cafiero in corsa per Sanremo Giovani

sanremo giovani

Un primo importante risultato per il progetto “Social Recording Studio”, il percorso formativo finalizzato alla produzione musicale indipendente e alla pratica delle tecnologie musicali in corso presso il Centro Polifunzionale Arbostella nell’ambito dell’iniziativa “Spazio Multifunzionale Salerno” promossa da Regione Campania e Comune di Salerno – Assessorato alle Politiche Sociali.

Il brano “In punta di piedi” di Cristina Cafiero ha superato le prime selezioni per Sanremo Giovani 2019: la giovane cantante salernitana fa parte dei 65 artisti selezionati tra le 842 domande pervenute al celebre concorso canoro. Il brano è stato arrangiato e registrato all’interno delle attività del progetto ideato da Musikattiva e curato da Nello Giudice, musicista e produttore musicale, figura guida dei giovani corsisti che partecipano alle attività, grazie alla sua esperienza maturata in 30 anni di attività musicali con Pino Mango. L’aspetto tecnico del progetto è curato da Alessandro Fontana che oltre al lavoro di fonico, guida i corsisti nella pratica delle tecnologie musicali.

“A pochi mesi dall’apertura – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Giovanni Savastano – il Centro Polifunzionale è già diventato un punto di riferimento per tanti ragazzi della nostra città. Il Social Recording Studio è uno dei progetti di maggiore interesse che abbiamo promosso grazie al sostegno del Comune di Salerno e della Regione Campania. Diamo la possibilità a tanti giovani di seguire a costo zero corsi musicali con personalità di spessore e di esprimere il proprio talento e la propria creatività”.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.