Assistenza computer salerno e provincia

La provincia di Salerno regina d’agriturismi: giro d’affari superiore a tutti e numeri in crescita

Quattro aziende su 10 guidate dalle donne: dato maggiore rispetto alla media nazionale

In crescita più che mai nell’ultimo biennio gli agriturismi sul territorio salernitano. E’ il dato Istat che emerge, come pubblicato sul quotidiano Il Mattino, dal 2015 al 2016 in provincia di Salerno 20 unità in più, superando i 200 esercizi: il numero più alto in Campania.  I numeri dell’indagine Istat sono rilevanti: oltre 82mila unità nell’ultimo anno le presenze negli agriturismi salernitani, oltre il 12 per cento in più rispetto al 2015. Delle 202 aziende ben 146 offrono attività di alloggio e ristorazione, 144 attività agrituristiche oltre l’alloggio, la maggioranza ovvero l’84,7 % è situato in aree montane e collinari, solo il 15,3% in pianura. Altro dato particolare riguarda la conduzione: quattro aziende su 10 sono guidate da donne, un dato superiore alla media nazionale. Come viene evidenziato su Il Mattino, sulla base delle stime della Confederazione Italiana Agricoltori Campania, il fatturato medio annuo degli agriturismi in tutta la regione risulta essere di 26 milioni di euro, solo per le aziende salernitane un giro d’affari di 8,1 milioni di euro, superiore a tutte le altre province campane dove si stima: Avellino, 4,5 milioni, Benevento 6 milioni, Caserta 3,5 milioni e Napoli, 3,9 milioni.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.