Pizzeria Betra Salerno

La Givova Scafati si prepara all’ostica trasferta di Piacenza.

Fondamentali per il Piacenza i due punti nel match contro i ragazzi di Finelli per potere agganciare la salvezza

Ultima trasferta stagionale per  la Givova Scafati che domani  affronterà al PalaBakery la Pall. Piacentina.
Sarà sicuramente una partita dura per i ragazzi di Finelli i quali, dopo la bella vittoria contro Omegna, andranno ad affrontare i biancorossi emiliani che hanno bisogno assolutamente dei due punti per agganciare l’Olimpia Matera e giocarsi la salvezza poi nell’ultima giornata di campionato.
A Piacenza troveremo un ambiente infuocato con una squadra che giocherà alla morte per conquistarsi la salvezza sul campo. I biancorossi arrivano da due partite importanti dove hanno battuto prima Tortona e poi perso all’ultimo respiro a Reggio Calabria. Mi aspetto -quindi- una partita durissima contro una squadra unita, rognosa che difende con aggressività” ha dichiarato coach Finelli.
Sabato contro Omegna abbiamo fatto davvero una buona partita” esordisce Leonardo Zaccariello che aggiunge
Siamo contenti di ciò anche perché eravamo senza Evans che è importantissimo per noi. Contro Piacenza sarà una partita molto tosta ed importante”.
-“Loro hanno bisogno di salvarsi e faranno di tutto pur di vincere”-continua il tecnico-
-“Mi attendo una partita fisica e tosta. Dal canto nostro andremo lì per vincere perché vogliamo chiudere in modo positivo questo campionato“.
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.