Pizzeria Betra Salerno

La prima gioia stagionale di Marco Migliorini

Disponibilità ed applicazione, l'ex Avellino è uno dei protagonisti dell'exploit di Livorno

Luca Viscido

Il goal in un momento poco pronosticabile del match, messo a segno da chi meno ha in dote una grande vena realizzativa. Stiamo parlando naturalmente di Marco Migliorini. La sua rete siglata praticamente quasi sul gong del primo tempo ha permesso alla squadra granata non solo di andare negli spogliatoi sul punteggio di parità, ma di giocare un secondo tempo emotivamente diverso rispetto alla prima frazione di gioco. Buona prestazione quella del  difensore granata, nonostante le gare ravvicinate sta dimostrando grande attaccamento alla causa e grande applicazione. Il centrale nativo di Peschiera del Garda è l’unico “superstite” (attualmente) nel suo ruolo dell’anno passato. La società nonostante l’orrenda stagione appena trascorsa ha deciso di puntare su pochi elementi dell’anno precedente e uno di questi è proprio Marco Migliorini. Tale scelta con il trascorrere delle partite sembra aver dato ragione alla dirigenza granata. Goal a parte, ieri Migliorini ha guidato con discreta personalità il reparto difensivo uscendo palla al piede quando c’era da impostare l’azione da dietro, conquistando di conseguenza qualche calcio piazzato importante in modo da far rifiatare la squadra e dare coraggio a tutto il pacchetto arretrato. Con il passare dei minuti si è dimostrato più attento anche in fase di interdizione, in particolare su quelle cosiddette palle “sporche” che hanno creato più di qualche problema alla retroguardia granata, come accaduto sul primo goal del Livorno da parte di Marsura. Per l’ex Juve Stabia ieri si è trattato del primo goal in assoluto in serie B, Migliorini non gonfiava la rete da 4 anni, la sua ultima realizzazione risale ad un Juve Stabia-Ischia del dicembre 2015 terminato 5-5. Un goal importantissimo che può far svoltare definitivamente sia la stagione del  diretto interessato ma soprattutto quella della Salernitana e cancellare in un sol colpo le scorie della passata stagione.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.