No Signal Service

Interior design e costruzioni: la rivoluzione dell’edilizia di Edil Gioia

Neonata impresa salernitana ma con una storia che parte dagli anni 60

Questa non è una storia come le altre, è una storia d’eccellenza per il territorio salernitano, nata da una scommessa, dalla perseveranza, dal nulla, da una giornata di sole nel cuore degli anni 60. Michele Gioia ha cominciato da Salerno, nella città dove è nato, a costruire un sogno che poi ha preso forma in tutta la provincia. Il signor Michele lavorava nella indimenticabile Sirti, come elettricista, dagli impianti elettrici nei palazzi la trasformazione professionale nel mondo dell’edilizia e delle costruzioni. Da caposquadra del settore ha cominciato a realizzare prefabbricati, studiando giorno per giorno l’arte di un mestiere che tutt’oggi si rinnova con la stessa velocità della tecnologia.

In quegli anni è nata la Bungalow Samoa, che ha creato contatti e costruendo fabbricati da Agropoli a Nocera Inferiore, passando per Sarno, dove in particolare molte palazzine portano il nome del costruttore Michele Gioia, fino ad arrivare a collaborazioni con Roma, con la costruzione di diverse villette a schiera che, ancora oggi, conservano un grande prestigio nella capitale. Una vera e proprio ossessione per l’innovazione, tanto da sviluppare un progetto, un prefabbricato ispirato proprio ai Bungalow. Chiamati “Nido di falco”, “Nido di rodine” e poi in stile palafitta. Quest’ultimo, su struttura ovale poteva essere montato su base d’acqua, come si evince dal nome. Il “nido di rondine”, invece, poteva essere strutturato sulla sabbia, il “nido di falco” era realizzato per la neve.

Veri e propri progetti già realizzati che la Bungalow Samoa vendeva in blocco, addirittura oltre Continente. L’azienda salernitana, infatti, ha esportato i suoi progetti anche in Africa, creando contatti tramite numerosi viaggi aerei, con coraggio e capacità imprenditoriale più unica che rara considerando il contesto storico e la realtà commerciale nel Mezzogiorno del Paese. Sulla stessa linea, ispirato dalla volontà rinnovare e rinnovarsi, nasce Edil Gioia, la ditta di Daniele Gioia. Daniele, salernitano, ha inseguito il sogno e la professione del padre, conservando nel tempo il modus operandi dell’attività, con dedizione e scrupolosa attenzione verso i dettagli, inventiva, elaborando costantemente ogni lavoro nel connubio tra storico e moderno, conservando ciò che di buono resta del passato alla continua ricerca delle innovazioni che presenta il futuro dell’edilizia.

Nella rivoluzione aziendale di Edil Gioia anche il lavoro di interior design, curato da Giovanna Picardi, moglie di Daniele, professionista che elabora gli aspetti funzionali e pratici negli interni con uno stile all’avanguardia nel settore, modernizzazione in tutti gli aspetti e per tutte le richieste: dagli uffici alle abitazioni, dalle attività commerciali agli ambienti d’uso specifico. Demolizioni, ristrutturazioni e rinnovazioni strutturali, arredo e design d’interni per negozi, ville, appartamenti e locali, continua così la storia di Edil Gioia..

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.