Assistenza computer salerno e provincia

Ingoia pile in cella per farsi trasportare al Ruggi, feriti tre agenti

Il detenuto soffre da tempo di problemi psichiatrici, a denunciare l'accaduto Emilio Fattorello, segretario generale del sindacato Sappe

Federica D'Ambro

Ingoia alcune pile all’interno della sua cella per farsi ricoverare al Ruggi. L’episodio, raccontato da Emilio Fattorello, segretario generale del sindacato Sappe, è finito male per tre agenti del penitenziario che hanno subito violenze da parte del detenuto che voleva solo uscire dalla cella, il posto più probabile dove poter “andare” era l’ospedale di Salerno. Il detenuto soffre da tempo di problemi psichiatrici.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.