Taste - Sapori Mediterranei

Incubo sulla spiaggia di Santa Teresa, 31enne violentata da due uomini

La storia di una notte da incubo vissuta da una giovane di origini straniere ma nata e cresciuta a Salerno, i carabinieri hanno già arrestato uno dei due violentatori

Una vera e propria notte da incubo quella vissuta da una 31enne nel cuore della città. E’ accaduto tutto questa notte, una ragazza di origini straniere ma nata e cresciuta in Italia, a mezzanotte dopo una serata passata con degli amici si è fermata sulla spiaggia di Santa Teresa per leggere degli appunti, rilassarsi e fumarsi una sigaretta. Subito dopo la 31enne è stata avvicinata da due uomini che l’avevano seguita. Una volta vicini queste due persone hanno prima chiesto e preteso soldi dalla giovane, soldi che gli servivano per acquistare delle bibite, uno dei due uomini era già ubriaco mentre l’altro pare fosse sobrio.

La ragazza ha dato dei soldi ai ragazzi, uno è rimasto con lei e l’altro si è allontanato per comprare altre bibite, quando è tornato l’altro ragazzo hanno continuato a bere e poi hanno abusato di lei. Momenti terribili, ovviamente, per la giovane che non è riuscita a opporre resistenza. La 31enne non è riuscita immediatamente a chiamare i soccorsi, successivamente uno degli uomini è scappato via, l’altro ha preteso che la donna lo accompagnasse in auto in giro per la città. La ragazza in un attimo è riuscita a chiamare il 112, all’istante una pattuglia li ha intercettati nei pressi di un parcheggio. La ragazza stava ancora con l’uomo in macchina quando sono intervenuti i carabinieri.

I militari, guidati dal tenente Bartolo Taglietti, hanno agito rapidamente fermando l’uomo mentre la ragazza è scoppiata in lacrime e ha raccontato tutto. E’ stato immediatamente chiamato il 118 e la giovane è stata portata al Ruggi per le cure del caso. L’uomo già arrestato è un marocchino, nato nel 1978, A.M., mentre i carabinieri sono sulle tracce dell’altro uomo che è scappato da Santa Teresa, le indagini dei militari stanno proseguendo e l’aggressore ha le ore contate.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.