Taste - Sapori Mediterranei

Incontro sulla sicurezza stradale a Salerno: “Il rispetto delle regole salva la vita”

Oggi, mercoledì 15 e giovedì 16 luglio in Piazza della Concordia a Salerno si svolgerà, inoltre, una tappa di Karting in Piazza, il noto progetto di avviamento allo sport ed educazione alla sicurezza stradale che dal 2013 ha visto in tutta Italia la partecipazione di oltre 20. 000 bambini dai 6 ai 10 anni. Prove di guida sicura anche per i ragazzi più grandi e per gli adulti sui Simulatori di Guida.

appuntamento asalerno post

L’Automobile Club Salerno organizza per mercoledì 15 luglio 2020 alle ore 17,30 presso la Lega Navale Italiana di Salerno – Porto turistico Masuccio – un Convegno sulla sicurezza stradale e sulle misure antiCovid per una normale ripresa delle attività scolastiche.

Interverranno, dopo il saluto introduttivo del Presidente dell’Automobile Club Salerno Vincenzo Demasi, il Presidente dell’Automobile Club d’Italia – Angelo Sticchi Damiani – e il Capo di Gabinetto del Ministero dell’Istruzione – Luigi Fiorentino – unitamente a numerose autorità nazionali e territoriali.

Oggi, mercoledì 15 e giovedì 16 luglio 2020 in Piazza della Concordia a Salerno si svolgerà, inoltre, una tappa di Karting in Piazza, il noto progetto di avviamento allo sport ed educazione alla sicurezza stradale che dal 2013 ha visto in tutta Italia la partecipazione di oltre 20. 000 bambini dai 6 ai 10 anni. Prove di guida sicura anche per i ragazzi più grandi e per gli adulti sui Simulatori di Guida.

L’emergenza Covid ha comportato anche molti mutamenti nella vita sociale e soprattutto i giovanissimi stanno subendo grande pregiudizio, non potendo praticare le normali relazioni sociali, con notevoli danni anche psicologici.

Il CONI ha pertanto di recente invitato le Federazioni Sportive, tra cui ACI, ad attivarsi per fornire rapide ed efficaci risposte alla pressante domanda di aggregazione sociale, offrendo “ format educativi volti ad offrire ai bambini/ragazzi (5/14 anni) dei luoghi ideali in cui proporre, sperimentare e validare innovative strategie di formazione, di pratica, di orientamento e di avviamento all’attività sportiva giovanile.

L’ACI dispone già da anni di un validissimo progetto di avviamento allo sport ed educazione alla sicurezza stradale specificamente rivolto ai giovanissimi dai 6 ai 10 anni (Karting in Piazza) che possiede in larga parte le qualità richieste dal Coni: non a caso il sottotitolo del format è “Il rispetto delle Regole Salva la Vita “.

Tale format educativo, per essere anche oggi concretamente praticato, doveva essere adattato alle più recenti regole contenute nel protocollo sanitario Acisport per il contenimento della diffusione del Covid-19 pubblicato il 19 Giugno 2020 e nell’Allegato sub C all’ordinanza n. 55 del 5 giugno 2020 della Regione Campania, Protocollo di sicurezza per i Servizi per l’Infanzia e l’Adolescenza.

Il progetto così aggiornato e proposto vuole veicolare il messaggio di un ritorno alla normalità, cioè alle condivisione in sicurezza degli spazi, ma soprattutto della gioia e del divertimento, in attesa del ritorno tra i banchi di scuola.

In questa prospettiva godrà anche della collaborazione scientifica di qualificati esperti: sanitari, psicologi, educatori, che si relazioneranno sia coi giovani partecipanti e sia con i genitori e gli operatori.

L’Automobile Club Salerno, consapevole della necessità d’impegnarsi ancor più in un momento che, pur restando critico, può e deve offrire messaggi di speranza, ha chiesto ed ottenuto da Aci l’assegnazione di una tappa di Karting in Piazza, che si effettuerà nei giorni 15 e 16 Luglio 2020 in piazza della Concordia a Salerno.

In ciascuna giornata prevediamo 3 Turni mattutini di 12 bambini ciascuno; nel pomeriggio saranno effettuati altri 3 turni da 12 bambini ciascuno , secondo gli orari indicati nella tabella ORARI

I CONTENUTI DI KARTING IN PIAZZA

Karting in Piazza è un format innovativo studiato dall’ACI e che utilizza i valori ed i testimonials dello sport per avvicinare i bambini alla sicurezza stradale; altro tema importante sarà quello della mobilità eco-sostenibile, per cui saranno utilizzati karts elettrici.

La parte teorica focalizzerà l’attenzione dei bambini sulle nozioni fondamentali del codice della strada, della sicurezza e del rispetto delle regole, ed infine li coinvolgerà attivamente quali testimoni ed ambasciatori delle “10 Regole d’Oro della Sicurezza Stradale”

La parte pratica testerà immediatamente gli insegnamenti ricevuti: i bambini saranno invitati a districarsi su un percorso protetto, guidando un vero kart a trazione elettrica, opportunamente adattato e limitato per essere condotto in piena sicurezza anche alla loro età.

Durante tutta la prova pratica ogni bambino sarà guidato e seguito da vicino da un istruttore federale che potrà facilmente fermare il kart indipendentemente dal bambino.

Ai bambini partecipanti sarà rilasciato un diploma di “Ambasciatore della sicurezza stradale” ed affidato il compito di diffondere, innanzitutto nelle rispettive famiglie, le “10 Regole d’oro della FIA per la Sicurezza Stradale”.

Pochi efficaci consigli finalizzati ad aiutare gli automobilisti a migliorare il proprio stile di guida ed a ricordare le responsabilità per se stessi, i passeggeri e tutti gli altri utenti della strada.

L’iscrizione e la partecipazione sono del tutto gratuite ed i bambini riceveranno gadgets personalizzati ed il diploma di “Ambasciatori della Sicurezza Stradale”.

COME ISCRIVERSI

Potranno partecipare solo i bambini in possesso di autorizzazione debitamente sottoscritta da un genitore e che abbiano fatto pervenire la loro adesione e condivisione , nel rispetto dei citati protocolli sanitari , tramite l’apposita piattaforma, ottenendo conferma.

I partecipanti ammessi dovranno presentarsi accompagnati da un genitore, all’orario previsto, all’ingresso dello spazio dedicato, che sarà opportunamente segnalato con apposita cartellonistica.

Saranno adottate tutte le misure di sicurezza previste nei protocolli Covid19. Si raccomanda di rispettare il distanziamento sociale e non creare assembramenti; i bambini saranno chiamati nominativamente per accedere al percorso formativo che durerà circa un’ora.

Il percorso formativo rispetterà i protocolli sanitari del caso, in particolare si ricorda che, dopo il riconoscimento e la convalida della prenotazione, accompagnati dagli addetti in maniera giocosa, i bambini proseguiranno nel percorso attrezzato, con le seguenti indicazioni:

  • · Rilevazione della temperatura presso zona accoglienza;
  • · Percorso e postazioni all’interno dell’area designata, con garanzia del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro;
  • · Consegna di DPI (mascherine personalizzate);
  • · Postazioni con soluzione idroalcolica (ingresso e uscita) ed in altre zone dell’area;
  • · Disinfezione degli strumenti (kart) utilizzati al termine di ogni turno;
  • · Pulizia almeno giornaliera delle varie superfici e arredi;
  • · Il personale utilizzerà mascherina piu barriera in plexiglas e visiera protettiva o occhiali protettivi

Al termine del turno i genitori dovranno recarsi all’uscita, ove i bambini saranno consegnati previo riconoscimento del genitore; ulteriori istruzioni necessarie potranno essere fornite direttamente in loco.

ORARI TURNI (per ciascun turno max 12 bambini)

Oggi, Mercoledì 15 luglio

Mattino: ore 9.00 – ore 10,15 – ore 11,30

Pomeriggio: ore 17,30 -ore 18,45 – ore 20,00

Domani, Giovedì 16 Luglio

Mattino: ore 9.00 – ore 10,15 – ore 11,30

Pomeriggio: ore 17,30 -ore 18,45 – ore 20,00

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.