Richiedi la tua pubblicità

Inchiesta appalti e mazzette, tra gli indagati anche il sindaco: “Piena fiducia nella Magistratura”

Le parole di Vincenzo Napoli, emergono i nomi dei 29 indagati

“In relazione all’indagine in corso, esprimiamo piena fiducia nell’azione della Magistratura. Attendiamo sereni gli esiti dell’inchiesta, che ci auguriamo facciano rapidamente piena luce sui fatti contestati”. Così il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha commentato ciò che riguarda l’inchiesta messa in luce dalla Procura della Repubblica. Proprio il primo cittadino risulta nell’ordinanza secondo il dispositivo del giudice per le indagini preliminari Gerardina Romaniello. Agli atti risultano in 29: Luca Caselli, Marcello Senatore, Ciro Mandola, Fiorenzo Zoccola, Marcello Ciotta, Davide Francese, Dario Renato Citro, Vincenzo Landi, Davide Minelli, Maria Grazia Mosca, Patrizio Stompanato, Lucia Giorgio, Mauro Meo, Gerardo Zoccola, Felice Marotta, Antonio Ferraro, Vincenzo Napoli, Ugo Ciaparrone, Giovanni Savastano, Daniele Gargiulo, Pasquale Soglia, Giuseppe Romeo, Rosaria Sbozza, Luciano Nautili, Giuseppe Trezza, Honeylet Zoccola, Giovanna Catanzano, Pio Zoccola, Emanuele Zoccola.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.