Assistenza computer salerno e provincia

Incendio distrugge un capannone, s’indaga sulle cause: forse è doloso

Il custode è rimasto intossicato ed è attualmente ricoverato in ospedale

Federica D'Ambro

Un vasto incidente si è sviluppato all’interno di un capannone ad Eboli.
Lo stabile è un capannone industriale, in via delle Industrie, di proprietà di un imprenditore di Campagna, che si occupa dello stoccaggio di vetro, plastica e carta.
Il posto è stato completamente distrutto dalle fiamme, e si parlerebbe di un colpo doloso.
Attualmente i materiali sono carbonizzati e la struttura è stata dichiarata inagibile. A causa del fumo tossico scaturito dall’incendio, il custode dello stabile, un extracomunitario, è rimasto intossicato e ricoverato in ospedale.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Eboli, due autobotti, una squadra di operai addetta allo spegnimento incendi di Giffoni Valle Piana, i sanitari del 118 e i Carabinieri della locale compagnia di Eboli.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.