Taste - Sapori mediterranei

In casa con una bomba carta da 150 grammi, arrestato 54enne a Sassano

La perquisizione dei Carabinieri, necessario l'intervento degli Artificieri

Nel corso della mattinata, i militari della Stazione Carabinieri di Sassano della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal Tenente Davide Acquaviva, nel corso di servizi volti a contrastare i reati in materia di armi ed esplosivi, traevano in arresto in flagranza di reato per detenzione illegale di ordigni esplosivi un cinquantaquattrenne del posto, pluripregiudicato. I militari, rinvenivano e sequestravano, occultato in un baule di ferro sito nell’abitazione dell’arrestato, un ordigno esplosivo artigianale del tipo “bomba carta”, contenente complessivamente circa 150 grammi di miscela esplosiva pirica. Il manufatto esplosivo, previa la messa in sicurezza dell’area, è stato reso inerme sul posto dai “Carabinieri Artificieri” del Nucleo Investigativo di Salerno, intervenuti. Durante la perquisizione veniva inoltre sequestrata una cartuccia a palla unica Fiocchi cal. 12, illegalmente detenuta poiché non denunciata all’autorità di Pubblica Sicurezza; tale tipologia di cartuccia, oltre ad essere utilizzata per la caccia a particolari mammiferi selvatici di grossa taglia, può essere impiegata per divellere i cardini o la serratura anche di porte blindate.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.