Assistenza computer salerno e provincia

“Impossibile prenotare una visita al Ruggi, al telefono parte sempre la segreteria”

La denuncia di un cittadino arrivata al consigliere comunale Dante Santoro che chiede di riattivare il servizio del Cup

“Prenotare una visita al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona è un’impresa titanica. Il telefono del Centro unico di prenotazione squilla ma a rispondere è soltanto la voce registrata della segreteria telefonica a cui fa seguito la classica musica d’attesa”. A raccogliere la denuncia di quanto accade presso l’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona è il consigliere comunale di Giovani salernitani, Dante Santoro: “Da una settimana c’è un cittadino – racconta – che pur contattando il numero verde, non riceve alcuna risposta se non quella beffarda della segreteria telefonica ed è dunque impossibilitato a prenotare una visita fisiatrica per una sua parente. Il tutto avviene dopo mesi in cui siamo stati bombardati dai proclami della Regione Campania, che gestisce la sanità, con i quali si prometteva di “cambiare tutto”. Non è cambiato assolutamente niente e la sanità è sempre allo sfascio”.

“Pretendo – prosegue il consigliere comunale – che venga immediatamente riattivato il servizio del Cup. A tal proposito, presenterò, anche nella mia qualità di consigliere comunale, una denuncia perché non è possibile che non si riesca neanche a prenotare una semplice visita se non si conoscono personaggi importanti o se non si hanno santi in paradiso”.

Poi, Santoro rivolge un vero e proprio appello: “Se siete politici della gente e per la gente non dovete permettere che accada tutto questo, perché mi chiedo cosa succederebbe se un giorno dovesse capitare a voi o a qualche vostro familiare. Avevate detto che sarebbe cambiato tutto, invece non è cambiato nulla. Regione Campania, sveglia”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.