Assistenza computer salerno e provincia

Il sindaco Cariello interviene sul fallimento della Multiservizi

Per il primo cittadino si tratta del: "Peggiore epilogo di una gestione fallimentare"

admin

Quasi 3 milioni di euro di debiti, il tribunale di Salerno sentenzia il fallimento della Multiservizi. Per il sindaco di Eboli Massimo Cariello: “Non è altro che l’atto finale di una gestione fallimentare della società comunale che ora rischia di ricadere negativamente sulla città e sugli ebolitani”. Per il primo cittadino la priorità sono i 31 lavoratori della municipalizzata e sottolinea: “Tutti sapevano che erano in essere richieste di fallimento della società da parte di alcuni creditori. Non ci appassiona la ricerca delle responsabilità e l’individuazione di un possibile capro espiatorio. Sappiamo che la gestione comunale della Multiservizi è stata fallimentare, se emergeranno delle responsabilità oltre quelle politiche, saranno gli organi competenti ad occuparsene. Noi guardiamo ai lavoratori, il nostro obiettivo è la salvaguardia delle decine di dipendenti della Eboli Multiservizi e delle loro famiglie”.

 

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.