Assistenza computer salerno e provincia

Il personale del Ruggi va in ferie, tagliati 90 posti letto

Posti letto dimezzati per i reparti di medicina, chirurgia generale, neurochirurgia e ortopedia

Federica D'Ambro

Con il calendario del piano ferie che i primari dei reparti hanno consegnato al dirigente del presidio ospedaliero, anche al Ruggi d’Aragona è scattato il taglio dei posti letto per consentire al personale in servizio di andare in ferie. In pratica con la mappa completa del piano di reperibilità dei medici e dei turni di servizio col personale ridotto al lumicino, come ogni estate, a partire dalla metà di luglio è iniziato il piano di riduzione dei posti letto. Come rivelato dal quotidiano La Città, quelli off limits per il periodo estivo sono oltre 90. I reparti con meno posti letto saranno medicina, chirurgia generale, neurologia e neurologia riabilitativa. Inoltre, sarà del tutto sospesa l’attività di day hospital.
Un problema che si ripete a causa della carenza di personale e che quest’anno si è acuito per la mancanza di medici, infermieri, operatori socio-sanitari e per i limiti imposti dalla legge “161”, che ha stravolto la consuetudine di poter fare affidamento su turni di lavoro straordinari massacranti in quanto ha imposto vincoli orari rigidi, pena multe salate da parte dell’Unione europea all’Italia se la direttiva sugli sforamenti non sarà rispettata.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.