Taste - Sapori Mediterranei

Il Mercato della Solidarietà: gazebi per la raccolta di alimenti ogni mercoledì nelle aree mercatali

L’Anva di Salerno, Arcidiocesi, Caritas, Prefettura e Comune mettono in campo una raccolta alimentare ogni mercoledì presso gazebi nelle aree mercatali cittadine

Gianni Fiorito

“La nostra categoria ha risposto in maniera compatta alla sollecitazione del Prefetto, dott. Francesco Russo e dell’Arcivescovo di Salerno Andrea Bellandi”. Con queste parole il Presidente Provinciale dell’Anva Salerno, Aniello Ciro Pietrofesa, ha raccontato la nascita e la realizzazione del progetto “Il Mercato della Solidarietà”, una raccolta alimentare che ha visto la collaborazione di Anva-Confesercenti Provinciale di Salerno, Prefettura, Arcidiocesi Salerno-Campagna-Acerno, Caritas diocesana e Comune di Salerno. La raccolta avrà luogo dalle ore 8.30 alle ore 12.30 di mercoledì 23 e 30 dicembre, presso i mercati rionali di Pastena (via De Crescenzo), Torrione (via Robertelli) e del centro città (piazza Casalbore). Lì potranno essere acquistati generi alimentari dai banchi allestiti che andranno poi depositati presso i punti di raccolta. Infatti, nelle aree mercatali saranno presenti dei gazebo messi a disposizione dall’Assessorato al Commercio di Salerno. Si accetteranno anche alimenti comprati in altri negozi nelle vicinanze dei mercati. Tutti gli alimenti raccolti saranno devoluti dai volontari della caritas diocesana alle famiglie bisognose.
L’Anva indica anche gli alimenti che meglio rispondono a quest’esigenza solidale.
Verdura: insalata, broccoli, cicorie, spinaci, cipolle, melanzane, zucchine, zucca, ecc…
Frutta: mele, pere, arance, mandarini, frutta secca, ecc…
Alimenti in scatola: pelati, tonno, fagioli, piselli, lenticchie, riso, ceci, pasta.
Alimenti per bambini: latte a lunga conservazione, biscotti, merendine,
vasetti di nutella, marmellata, ecc…
Dolci: panettoni, pandori, spumanti, mustacciuoli.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.