Pizzeria Betra Salerno

Il Latina penalizzato di un punto e superato dal Brescia

Il Tribunale della FIGC ha deciso di penalizzare i laziali per inadempienze amministrative

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare presieduto dall’avv. Mario Antonio Scino ha inflitto la penalizzazione di 1 punto in classifica al Latina (Serie B), sanzionando con 3 mesi di inibizione l’Amministratore e legale rappresentante della società Pasquale Maietta e con l’inibizione di 30 giorni l’Amministratore e legale rappresentante della società Antonio Aprile.

I due dirigenti erano stati deferiti a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C. “per aver violato i doveri di lealtà, probità e correttezza, per non aver corrisposto, entro il 16 dicembre 2016, le ritenute Irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di settembre e ottobre 2016 e comunque per non aver documentato alla CO.VI.SO.C., entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento delle ritenute Iref e dei contributi Inps sopra indicati. Ciascuno con riferimento ai rispettivi poteri e funzioni, risultanti dagli atti acquisiti come trasmessi dalla Lega competente e ai periodi di svolgimento degli stessi”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.