Taste - Sapori Mediterranei

Hotel Italia, scattano le prime condanne per il giro di prostituzione

Le indagini portate avanti da circa un anno dalla Polizia Postale, il proprietario ed il custode sono ancora sotto processo

Federica D'Ambro

Giro di prostituzione all’Hotel Italia, condannati il portiere e la maitresse. L’indagine portata avanti da poco più di un anno dalla Polizia Postale di Salerno. Condannato Aurelio Antonucci, 67 enne, a due anni di reclusione, invece, la pena per Valerica Nastase, 28 enne chiamata più comunemente Izabel, è di un anno e sei mesi. La 28 enne è ritenuta la maitresse delle “squillo” straniere, che organizzava le attività delle giovani donne presenti nell’hotel e gestiva gli annunci su internet. Restano a processo il proprietario dell’albero e il custode.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.