Assistenza computer salerno e provincia

Hashish e marijuana, arrestata una 29enne salernitana del centro storico

L'arresto è stato effettuato nel tardo pomeriggio di ieri

Francesco Pecoraro

L’intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione disposti dal Questore di Salerno, tesi al contrasto del traffico di stupefacenti in questo centro cittadino, hanno portato nel tardo pomeriggio del 26 gennaio, all’arresto in flagranza di P.C., di anni 29, abitante nel centro storico del comune capoluogo. L’attività, che ha portato all’arresto della donna, è frutto delle operazioni di controllo e monitoraggio dei poliziotti della Squadra Mobile, estese a tutti i quartieri cittadini, ed in particolare a quelli ove il fenomeno dello spaccio di stupefacenti desta maggiore preoccupazione. Proprio in virtù di suddette attività, segnatamente di quelle svolte nella zona del centro storico, ad esito di una perquisizione locale eseguita nei confronti della persona poi tratta in arresto, il personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Salerno poneva in sequestro stupefacente del tipo hashish suddiviso in 9 distinte confezioni per un peso complessivo di circa 9 chilogrammi e due diverse confezioni di marijuana per un peso complessivo superiore al mezzo chilo. L’ingente quantitativo di sostanza stupefacente posta in sequestro, dava dunque conto dell’illecita attività posta in essere da P.C. che veniva tratta in arresto.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.