Taste - Sapori Mediterranei

“Hanno salvato mio figlio da un futuro non roseo”, il ringraziamento ai Carabinieri di un papà salernitano

Francesco Amico è il papà di un ragazzo affetto da disturbi psichici che lo hanno più volte portato dinnanzi alla giustizia

“Voglio ringraziare i carabinieri della stazione di Salerno Mercatello nelle persone del comandante Giacomo Lo Cascio; il maresciallo Massimo Gradisca; il maggiore Alfredo De Carlo, Domenico Salpietro e tutti gli coloro che hanno collaborato, per la grande professionalità e l’umanità dimostrate. Hanno salvato mio figlio da un futuro sicuramente non roseo ma soprattutto perché si sono comportati come dei veri e propri familiari”. Sono le sentite parole di ringraziamento ai Carabinieri della stazione di Salerno Mercatello del salernitano Francesco Amico, papà di un ragazzo affetto da disturbi psichici e protagonista di alcuni episodi che lo hanno portato dinanzi alla giustizia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.