Taste - Sapori Mediterranei

Hanno provato a raggiungere le seconde case per Pasqua, bloccate 4 famiglie a Marina di Camerota

"Non si passa", fermate dagli agenti della Polizia Locale, controlli su tutto il territorio

“Rispedite a casa ben quattro famiglie che viaggiavano a bordo di altrettante automobili”. Così l’amministrazione comunale di Camerota in un servizio di vigilanza sul territorio per bloccare chi è intenzionato a spostarsi da un paese all’altro per stazionare nelle seconde case, in particolare a Marina di Camerota.
“In orari differenti hanno provato a raggiungere Marina di Camerota e le seconde case. Comminate multe per centinaia di euro. Le persone sono state invitate a rientrare presso i Comuni che avevano lasciato per mettersi in viaggio. I controlli saranno rafforzati maggiormente in vista del weekend di Pasqua e Pasquetta”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.