Taste - Sapori mediterranei

“Hanno calpestato la tradizione per la festa di San Matteo”

Le parole del consigliere comunale Dante Santoro

“Esprimo profonda solidarietà a chi, in questi giorni, si è adoperato per la festa di San Matteo ma hanno visto soltanto calpestata la tradizione della città di Salerno”. A dichiararlo è il consigliere di Giovani Salernitani, Dante Santoro, che ha poi continuato: “I cittadini avevano avviato una colletta per finanziare i fuochi pirotecnici e vivere al meglio la festa del Santo patrono, come da tradizione. C’è stato un vero e proprio boicottaggio da parte del Comune di Salerno che ha negato l’autorizzazione”. Poi Santoro conclude: “Stiamo arrivando a livelli preoccupanti per quanto riguarda il rapporto tra Curia e amministrazione”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.