Assistenza computer salerno e provincia

Guardia Costiera, 15 salvataggi e multe da 3000 euro

Fine settimana di intenso lavoro, tra le persone soccorse c'erano anche 3 bambini

Federica D'Ambro

Fine settimana burrascoso per la Guardia Costiera, che ha tratto in salvo 15 persone, ed ha effettuato diverse multe, alcune del valore di 3000 euro.

Sei in tutto i soccorsi delle motovedette e dei gommoni della Guardia Costiera di Salerno, che complessivamente hanno tratto in salvo 15 persone, fra cui 3 bambini, che si trovavano a bordo di unità da diporto in avaria fra Salerno e la costiera amalfitana.
Particolarmente complesso è stato il soccorso di 4 persone a bordo di una unità da diporto che, per una falla, imbarcava acqua a bordo: l’unità è riuscita a fare rientro nel porto di Salerno.
Un altro impegnativo soccorso in mare, al largo del comune di Ravello, dove una persona a bordo della propria unità da diporto è stata colta da improvviso malore.
I militari della Guardia Costiera, inoltre, hanno monitorato anche il corretto svolgimento dell’attività balneare presso gli stabilimenti. Sono stati verbalizzati per circa 3000 euro alcuni titolari di lidi che avevano omesso di munirsi delle dotazioni di sicurezza prescritte dall’Ordinanza Balneare della Capitaneria di Porto di Salerno.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.