Pizzeria Betra Salerno

Grosso: “Vittoria meritata, la Salernitana mai pericolosa”

Il tecnico degli scaligeri soddisfatto per la prestazione dei suoi ragazzi: "Meritavamo il raddoppio.."

Francesco Saggese

VERONA | “Vittoria meritata del Verona, nel secondo tempo siamo arrivati in area tante volte e avremmo potuto chiuderla prima, ma ad ogni modo ci riteniamo soddisfatti perché a breve avremmo un’altra partita importante da affrontare e dobbiamo restare lucidi” Così il tecnico degli scaligeri Fabio Grosso nel ventre del Bentegodi, subito dopo il match contro i granata.

“Sono molto soddisfatto di come stiamo lavorando perché questo è un gruppo compatto, e abbiamo una base solida per conquistare delle vittorie semmai dovessero arrivare – in merito alle voci su un possibile esonero nelle scorse settimane – onestamente le dicerie riguardo la mia panchina non mi condizionano, guardiamo in avanti”

“Abbiamo creato delle occasioni importanti, ma ci è mancato quel briciolo di cattiveria che al Verona serve, anche perché nel finale di partita avremmo meritato di raddoppiare e la cosa importante e aver conquistato i 3 punti contro una squadra non facile – riguardo al rapporto con i suoi tifosi – So che è un rapporto del tutto non germogliato, ma devo dire che la tifoseria ha saputo supportare la squadra al meglio”

In merito alla Salernitana:”Questa è una squadra molto organizzata, ho visto attentamente le loro partite, e vincere in campi come quello di Palermo e Ascoli non è facile, perché una lotta per salire e l’altra ha comunque degli obiettivi importanti, però devo dire che oggi non ho visto una Salernitana pericolosa, che sicuramente ha provato a metterci in difficoltà, ma siamo stati bravi a tenere il controllo di questo match, soprattutto perché la mia squadra è in forte crescita ed un fattore molto importante è stato non prendere gol, anche dopo la rimonta casalinga che abbiamo preso dal 2-0 al 2-2″ – riguardo Vitale ex difensore della Salernitana – “Gigi è un calciatore fondamentale per questa squadra, si vede che ha maturato tanta esperienza nel corso della sua carriera, ed è un calciatore molto importante per questa categoria”.

 

 

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.