Taste - Sapori mediterranei
Pizzeria Betra Salerno

Gregucci il positivista… nonostante i risultati negativi

Il tecnico della Salernitana dopo il ko interno (il terzo consecutivo) con il Benevento: "Non meritavamo di perdere. Micai affranto. Torneremo a far punti anche grazie ai giocatori che stiamo recuperando"

Alfonso Maria Tartarone

Angelo Gregucci non vuole essere catastrofista. Ma positivista. Nonostante i risultati non diano ragione alla sua Salernitana. “Come la vedo? Escludendo l’incidente ho visto impegno e personalità. Dobbiamo, però, migliorare la condizione dei singoli ed essere più pericolosi. Dobbiamo scrollarci tutte le ansie. Sono con Micai al cento per cento, era affranto ma io sono con lui. Ci sono stati anche un paio di episodi da rivedere e voglio dare un messaggio positivo perchè la squadra può fare cose buone. I ragazzi s’impegnano durante la settimana ed i tifosi sono stati sempre al nostro fianco. Il messaggio? Riusciremo a tirarci fuori da questo momento negativo. Stiamo recuperando giocatori importanti e soprattutto in avanti. Vedi il periodo lungo di molti, vedi Calaiò e Di Gennaro in modo particolare. Troveremo gli equilibri giusti e ripartiremo. Oggi, comunque, non dovevamo perdere ed i ragazzi non devono abbattersi. Ci vuole più qualità e più pericolosi e otterremo risultati. La prossima partita proveremo ad affrontarla al meglio. Ho ringraziato i ragazzi per l’impegno e loro vogliono regalare ai tifosi al successo. Dobbiamo essere positivi”.

Taste - Sapori mediterranei
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.