Taste - Sapori Mediterranei

Gravi episodi davanti a minorenni: Carabinieri arrestano 46enne

I Carabinieri della Stazione di Salerno Mercatello hanno tratto in arresto un 46enne, già protagonista di atti persecutori nel passato, per corruzione di minori.

I Carabinieri della Stazione di Salerno Mercatello hanno tratto in arresto un 46enne, già protagonista di atti persecutori nel passato, per corruzione di minori.

Gli episodi

 

L’attività di indagine dei Carabinieri ha riguardato due episodi di particolare gravità: il 12 agosto scorso mostrava i genitali ad un bambino di 10 anni su Lungomare Colombo, il 25 ottobre invece, all’interno del Parco del Mercatello, si poneva dinanzi a un minore di 6 anni toccandosi i genitali.

Le indagini

I Carabinieri della Stazione di Mercatello hanno pertanto dato corso a tutte le attività per addivenire all’identificazione del soggetto: il 46enne salernitano C.L. Le risultanze investigative sono esitate nell’emissione di ordinanza di custodia ai domiciliari, eseguita dai militari nel pomeriggio del 14 gennaio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.