Taste - Sapori Mediterranei

Gli antibiotici e la loro efficacia: convegno all’Ordine dei Medici di Salerno

Gli antibiotici e la loro efficacia. Se ne parla DOMANI sabato 15 febbraio, alle 9, nella sala Convegni dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno. Dopo i saluti del Presidente dell’Ordine Giovanni D’Angelo, e dei direttori generale e sanitario dell’Asl Mario Iervolino e Ferdinando Primiano, presenterà il convegno il direttore scientifico Elio Giusto. Relazioneranno i medici Anna Bellissimo, Mariarosaria Cillo, Carmine Sellitto, Ada Giuliano, Mariano Corrado, Luigi Morena, Brigida Marra. Modereranno i medici Francesco Benevento, Marianna Stile, Luigi Sirico e Giuliana Tremiterra.

Con questo convegno, comincia il nuovo ciclo di corsi di aggiornamento, che l’Ordine pone anche all’attenzione del cittadino che ne vuole sapere di più.

Gli antibiotici sono senza dubbio una delle scoperte scientifiche più importanti, che ha permesso di ridurre notevolmente il numero di morti nel mondo. Ma il loro utilizzo inappropriato, sia per infezioni virali che negli allevamenti di animali e in agricoltura, ha facilitato il diffondersi del fenomeno dell’antibiotico-resistenza, cioè l’inefficacia degli antibiotici verso alcuni batteri prima trattabili con questi farmaci. L’antibiotico resistenza rappresenta uno dei capitoli più rilevanti della pratica medica sia da un punto di vista clinico che di sanità pubblica e farmaco-economia. una vera emergenza per la salute pubblica, data la diffusione sempre più rapida a livello globale di microrganismi multiresistenti. Ciò è tanto più preoccupante se si considera che negli ultimi anni lo sviluppo di nuovi antibiotici è andato progressivamente diminuendo. Questo fenomeno potrebbe essere ridotto al minimo attraverso adeguate misure di prevenzione e controllo delle infezioni, così come la corretta gestione degli antibiotici nelle strutture sanitarie Tutti siamo responsabili, tutti possiamo fare la nostra parte per affrontare questa minaccia per la salute umana: pazienti, medici, infermieri, farmacisti, veterinari, agricoltori, cittadini e politici.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.