Assistenza computer salerno e provincia

Girava per Pontecagnano con una pistola, arrestato 21enne

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto alla Casa Circondariale di Salerno

Federica D'Ambro

Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Pontecagnano Faiano hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per porto abusivo d’arma da fuoco e ricettazione, Silvio Franceschelli, 21enne salernitano, nullafacente.
I Carabinieri, nel corso di un servizio perlustrativo predisposto dalla Compagnia di Battipaglia e finalizzato a contrastare i reati predatori, hanno proceduto al controllo del giovane, che sostava a piedi, con fare sospetto e con il viso parzialmente nascosto da uno scaldacollo e da un cappuccio, davanti ad un esercizio commerciale di via Sicilia di Pontecagnano, in pieno centro cittadino, ed a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di una pistola Beretta cal. 6,35, completa di caricatore contenente sei cartucce e con matricola abrasa, occultata nella tasca del giubbotto da questi indossato.
L’arma, perfettamente efficiente, e le relative munizioni sono state sottoposte a sequestro.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto alla Casa Circondariale di Salerno.
Si indaga per verificare il coinvolgimento di eventuali correi riuscitisi ad allontanare dal posto prima dell’intervento dei militari.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.