Pizzeria Betra Salerno

Giovanili, il Benevento fa la spesa all’Olympic: presi tre babies

Formalizzato l'accordo tra i biancorossi ed il talent scout sannita Simone Puleo

Partirà lunedì prossimo l’avventura della Primavera del Benevento in vista del primo impegno ufficiale con il turno preliminare di Coppa Italia contro il Pisa. A disposizione del neo tecnico giallorosso Giovanni Ignoffo ci saranno anche tre baby promesse che il talent scout del club sannita, l’ex difensore Simone Puleo, ha monitorato nel corso di una serie di stage e selezioni effettuate strappandoli alla concorrenza. e formalizzando nella giornata di ieri l’accordo con l’Olympic Salerno, società di provenienza di tutti e tre i calciatori. Vestiranno la casacca delle “streghe” il portiere classe 2000 Gianluca Volzone, cresciuto nella Spes di Battipaglia e lo scorso anno disimpegnatosi egregiamente con le formazioni Allievi e Juniores del club del presidente Pisapia. Già nel giro della Rappresentativa Regionale Giovanissimi, Volzone sarà seguito dal possente difensore classe ’99 Damiano Romano, due anni fa campione regionale Allievi Fascia B con la Millenium Salerno e la passata stagione alla corte dell’ex Salernitana Roberto Genco tra Allievi e Juniores con tanto di militanza nella prima squadra in Promozione. Dalla porta all’attacco, il cerchio si chiude con il centravanti Alessandro De Rosa (foto, 2000) che dopo le esperienze con Polisportiva Nikè, Millenium e Rappresentativa Provinciale è entrato nell’orbita dell’Avellino, disputando lo scorso torneo sempre con le formazioni Allievi e Juniores dell’Olympic. Ora per Volzone, Romano e De Rosa si spalancano le porte del “Vigorito”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.