Taste - Sapori mediterranei

Giovane salernitano cade giù da una finestra a Bologna, indangini in corso

Alcuni testimoni hanno riferito che una donna ha detto di aver visto qualcuno che spingeva il giovane.

Francesco Pecoraro

Indagini sono state avviate a Bologna dai carabinieri sulla caduta di un 25enne dal secondo piano di un palazzo del centro, via del Pratello, dopo le 17. Non è chiaro se il giovane, originario del Salernitano, si sia buttato, sia caduto o sia stato spinto. E’ stato portato in ambulanza all’ospedale Maggiore in condizioni di media gravità, ma poi è stato trasferito in Rianimazione. I primi ad intervenire sono stati agenti della polizia municipale, che hanno sentito confusione provenire da un appartamento. Sono entrati nel palazzo e dopo alcuni tentativi sono riusciti a farsi aprire la porta. Ne sono uscite tre persone, dicendo: “si è buttato”. Gli agenti sono andati in strada, hanno trovato il giovane sul selciato e hanno chiamato i soccorsi. Si sta cercando di ricostruire cosa sia successo. Alcuni testimoni hanno riferito che una donna ha detto di aver visto qualcuno che spingeva il giovane. Il procuratore aggiunto Valter Giovannini ha invitato la persona a farsi viva con i carabinieri.
FONTE ANSA

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.