Assistenza computer salerno e provincia

Giovane pusher di Torrione finisce in manette

Il 21enne arrestato dalla Polizia trovato in possesso di circa 21 gr. di hashish

Nella giornata di ieri, nel corso di una specifica attività antidroga, personale della squadra investigativa del Commissariato di Polizia di Torrione ha arrestato un giovane salernitano, di anni 21, ritenuto responsabile di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto è conseguenza diuna serie di appostamenti e pedinamenti effettuatinel quartiere Pastena di Salerno, nel cui corso gli agenti hanno notato un giovane a bordo di un ciclomotore che, alla vista della Polizia è fuggito lanciando a terra una busta in cellophane, contenete sostanza stupefacente, poi risultata essere hashish.

Il giovane è stato inseguito, bloccato ed identificato.

La perquisizione personale e, successivamente,presso la sua abitazione ha consentito di trovare e sequestrare altro stupefacente del tipo hashishe l’attrezzatura per il confezionamento ed il taglio delle dosi di droga.

In particolarei poliziotti hanno sequestrato, in totale,grammi 21,50 di hashish, un bilancino di precisione, bustine in cellophane per il confezionamento, due coltelli a sega intrisi di sostanza stupefacente e la somma di euro 450,00.

Il giovane è stato arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliaria disposizione dell’Autorità Giudiziaria che lo giudicherà conrito direttissimo nella mattinata odierna.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.