Taste - Sapori mediterranei

Giornata mondiale contro l’omofobia, Arcigay Salerno organizza dibattito pubblico in piazza

Presente anche don Pietro Mari, sacerdote e responsabile Casa Nazareth, appuntamento domani pomeriggio in piazza Cavour

Il Comitato Territoriale Arcigay “Marcella Di Folco” di Salerno organizza, in occasione della Giornata Mondiale contro l’omofobia e la transfobia, un dibattito pubblico in Piazza Cavour (lungomare di Salerno, di fronte al Palazzo della Provincia) per domani, 17 maggio, alle ore 17.30, a cui è associato l’hashtag #nessunocontro. L’obiettivo della giornata è quello di promuovere e coordinare eventi internazionali di sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell’omofobia, della bifobia e della transfobia.

Il dibattito sarà moderato da Gennaro Avallone, e interverranno Ottavia Voza, Presidente di Arcigay Salerno e Responsabile Nazionale Arcigay per i Diritti delle persone Trans, Mariarita Giordano, Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Salerno, Carmine De Pascale, Consigliere Regionale, estensore della Legge Regionale per il contrasto al Bullismo e al Cyberbullismo, Francesca Postiglione, Gruppo 261, Responsabile del Coordinamento Nazionale LGBT di Amnesty International Italia, Don Pietro Mari, Sacerdote e Responsabile Casa Nazareth, Antonio De Chiara, Delegato Cammini di Speranza, e Presidente dell’Associazione Ponti Sospesi di Napoli – Cristiani LGBT, Miguel Coraggio, Responsabile Sportello Legale Arcigay Salerno e socio Retelenford, avvocatura per i Diritti LGBT.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.