Taste - Sapori mediterranei

Giffoni, aggredisce la compagna in casa: arrestato 31enne

La donna è stata ritrovata dai militari con diverse contusioni su tutto il corpo

Federica D'Ambro

GIFFONI SEI CASALI | Arrestato alle prime luci dell’alba un giovane 31enne a Giffoni Sei Casali per aver aggredito fisicamente la propria compagna e convivente. Stando alla ricostruzione fornita delle forze dell’ordine, l’uomo, le sue iniziali sono D.M.G.,  è stato tratto in arresto al culmine di una violenta lite con la compagna. I carabinieri sono intervenuti in casa dei due coniugi a seguito di una chiamata effettuata dai vicini di casa, spaventati dalle urla. La donna è stata ritrovata con diverse contusioni su tutto il corpo, barricata sul balcone di casa, in cerca di un luogo sicuro, lontano dal compagno. All’interno dell’abitazione sono stati trovati un forchettone e diversi coltelli che erano serviti al 31enne per minacciare di morte la compagna. Questi tipi di episodi di violenza si erano già verificati in passato, i coniugi sono entrambi originari di Montecorvino Rovella ma da poco vivevano a Giffoni insieme ai figli.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.