Impresa di Pulizia a Salerno

Giffoni 2022: numeri da capogiro

Sono numeri da capogiro quelli della 52esima edizione del Giffoni Film Festival. Dieci giorni d’emozione e commozione, sospesi tra sogno e magia, pieni di visioni e passione, che hanno mostrato com’è possibile esorcizzare la paura e affrontare le sfide del presente con la cultura. I dati registrati in questi giorni sono testimonianza concreta di quanto è stato fatto e ne restituiscono un quadro entusiasmante.

#Giffoni2022 ha coinvolto 5.000 juror provenienti da 35 nazioni, più di 250 ospiti, con un pubbico di 350mila persone in dieci giorni. Mentre, tra il 12 e il 31 luglio, sono stati raggiunti 400milioni di contatti (Dato OTS). Web, social, sito e stampa forniscono il racconto di un riscontro straordinario.

Partiamo dalla rete. Il sito www.giffonifilmfestival.it ha ottenuto 300mila visualizzazioni, dal 21 al 30 luglio, con 50mila nuovi utenti che si sono collegati da tutto il mondo e in particolare da Italia, Stati Uniti, Svizzera, Francia, Cina, Germania e Spagna, Inghilterra e Olanda. Sono oltre 30mila le visualizzazioni della versione inglese del sito, con 12mila nuovi utenti.

Veniamo ai social. La copertura sull’account Facebook ufficiale del Giffoni Film Festival è di 3.956.355 di persone raggiunte (+50,4% rispetto al 2021) e su Instagram di 4.143.920 (+48% rispetto alla scorsa edizione). Le impression per le pagine sono 9.700.000 (Facebook) e 10.800.000 (Instagram). Aumentano anche i followers della manifestazione: i fan sono + 1.573 su Facebook (+495,8% rispetto al periodo precedente) e + 4.662 su Instagram (+403,5% rispetto al periodo precedente). Il dato più interessante è l’aumento esponenziale dei check-in (gli utenti che hanno pubblicato un contenuto geolocalizzandosi all’interno del Festival), pari a 5600% in più, chiaro segnale che Giffoni è tornato a vivere in presenza.

L’edizione 2022 è stata caratterizzata da una originalissima narrazione affidata al fondatore e direttore di Giffoni, Claudio Gubitosi che è stato fisicamente presente tra le famiglie ed i giffoner in ogni momento del festival, raccontando le loro emozioni e raccogliendo i loro suggerimenti. Una novità che ha registrato un enorme successo, come confermano i dati: la pagina Facebook Claudio Gubitosi ha raggiunto 2,8 milioni di utenti, con 150mila minuti di visualizzazione dei video e 300mila contatti che hanno seguito le dirette.

Stampa cartacea, tv e web. Di straordinaria importanza l’attenzione riservata dalla stampa, un successo di pubblico potenziato quest’anno dal ritorno delle emittenti internazionali. Sono stati pubblicati 565 articoli sui quotidiani, 3799 articoli dal web, 170 servizi televisivi delle reti nazionali Rai, Mediaset, Sky, La7, Lira tv, Telecapri, Tv 2000 e Bloomberg Television, rete di canali satellitari che raggiunge 310 milioni di case in tutto il mondo. Inoltre sono stati numerosi i servizi radiofonici da 105 a Rai Radio1 fino alle principali emittenti locali.

Tutti numeri destinati soltanto ad aumentare poiché che non tengono conto dell’ultima giornata di Festival.

Impresa di Pulizia a Salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.